Chiama: +39 0578.708618
 
GLAMPING, TENDE GLAMPING, PISCINE NATURALI, CASE BIOLOGICHE, PRODOTTI ANTIMUFFA
 

CASA BIOLOGICA - CASA ECOLOGICA - CASA RISPARMIO ENERGETICO GLAMPING - AZIENDA GLAMPING - TENDE GLAMPING - STRUTTURE GLAMPING - COSTRUZIONI GLAMPING - AZIENDE GLAMPING PISCINE NATURALI, BIOPISCINE, PISCINE SCENOGRAFICHE, PISCINE, PISCINE INTERRATE, LAGHETTI ARTIFICIALI PPRODOTTI ANTIMUFFA - PRODOTTI ANTICONDENSA - MUFFA PARETI - CONDENSA PARETI - ELIMINARE MUFFA DALLE PARETI - ELIMINARE CONDENSA PARETI - ANTIMUFFA - ANTICONDENSA

Cambia il modo
di fare il tetto



Oggi fare il tetto diventa “dinamico”, anche le ristrutturazioni dei vecchi tetti in latero-cemento, con tavelle in cotto o in legno diventano facili, semplici e veloci. Grazie al sottocoppo e sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® quale sistema di coibentazione, impermeabilizzazione e ventilazione in un solo pannello, vengono eliminati tutti i ponti termici nel rispetto dei valori di isolamento e risparmio energetico, per ottenere le più alte detrazioni fiscali..

A completamento, il manto di copertura è realizzato con tegole o coppi in argilla sapientemente miscelata e lavorata con metodo artigianale, così da ottenere delicate sfumature dalle tonalità pastello e le straordinarie performance di resistenza, ineguagliabili per qualsiasi manufatto di tipo industriale.

I dieci vantaggi in un Pannello "dinamico": leggere per convincersi!

Uno - Barriera contro il vento

Fondamentale per il buon isolamento termico di un tetto è la chiusura al vento, cioè impedire il passaggio dell'’aria esterna (vento) all'’interno del tetto, nonchè limitare la fuoriuscita del calore, eliminando i ponti termici.

Nel fare un tetto tradizionale, se lo vogliamo a regola d’arte, per evitare tutti gli spifferi, bisogna sigillare con nastro adesivo i diversi fogli delle guaine di freno al vapore e delle guaine aperte al vapore fra di loro (test blower door).

Con il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® questo non serve perché i doppi incastri di cui è provvisto saldano i pannelli fra di loro, impedendo la dispersione del calore.

Due - Freno vapore

Un grado di umidità dell'’1% nell'’isolante riduce del 13% il potere d'’isolamento termico, per cui al fine di impedire che nel pacchetto tradizionale l’'isolante diventi umido, all'‘intradosso di esso deve sempre essere applicato un freno vapore, sotto forma di guaina.

Con il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® invece, questo non serve perché già 60 mm di EPS frenano il vapore con un valore "sd" di 5,87 metri per il sottocoppo e di 5,52 metri per il sottotegola.

Tre - Protezione

Per rendere il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® forte e pedonabile esso viene rivestito da una pellicola, sempre in EPS ad alta densità 1050 Kg/m³ - dello spessore di 180 micron – con la funzione di controllare, gestire e proteggere nel tempo qualsiasi alterazione causata da sollecitazioni meccaniche, fisiche e chimiche.

Questa pellicola, avente uno spessore di 180 micron è più “aperta“ al vapore rispetto allo strato di polistirene di 60 mm del pannello, così da evitare la formazione di condense.

Quattro - Rispetto dei valori di isolamento e risparmio energetico

Con soli 60 mm di Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO®, si ottiene un potere di isolamento equivalente ad un muro in laterizio di 1 metro di spessore. Ne conseguono un notevole risparmio energetico e un miglioramento del benessere abitativo, esigenza oggi irrinunciabile in una casa.

Il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® viene prodotto fino ad uno spessore di 180 mm, per cui rispetta i valori previsti dalla Normativa per la costruzione di edifici con certificazioni in Classe A, Oro e Casa Passiva.

Cinque - Eliminazione dei ponti termici

Grazie al doppio incastro verticale e al doppio incastro orizzontale, con il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® vengono eliminati tutti i ponti termici. È noto quanto il ponte termico costituisca il punto più delicato per ogni sistema di isolamento, la causa di spreco energetico e formazione di condensa.

Sei - Veloce da posare, facile da lavorare

Il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® quale sistema di coibentazione, impermeabilizzazione e ventilazione tutto in un pannello, detiene il “primato del mondo” nella velocità di posa: si mettono in opera ben 180 m² in dieci minuti indipendentemente dallo spessore dell’'isolante usato. Infatti grazie alla dimensione dei moduli e agli incastri perfetti su tutti i lati, la “copertura del tetto” è facile, semplice e velocissima.

Per tagliarlo non servono attrezzature speciali, è sufficiente un seghetto. Inoltre, essendo il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® ad incastro obbligato, per la posa occorre lo stesso tempo che servirebbe per posare uno solo dei 5 prodotti comunemente necessari alla realizzazione di un tetto tradizionale.

Sette - Listellatura universale

Il Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® con i suoi sei passi 330 – 346 – 353 – 360 – 369 - 405 mm permette l’'universalità di posa, praticamente per tutti i tipi di tegole attualmente in commercio, siano esse in cotto o in cemento. Il Sottocoppo del Sistema Tetto DINAMICO® a passo 370 mm è universale per tutti i tipi di coppo con nasello posati con il brevetto maschio e femmina.

N.B. Si possono posare anche “coppi lisci“ cioè privi di “nasello di aggancio“, a condizione di reperire sul mercato appropriati “ganci“ d'’arresto.

Otto - Ventilazione

Senza un'’adeguata ventilazione la casa “soffre”. La circolazione dell'’aria evita infatti la formazione di pericolosi ristagni di calore, umidità, condensa e formazione di stalattiti di ghiaccio, allungando la vita dei vari componenti del tetto.

Oltre ad isolare, il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® è stato quindi progettato per la ventilazione secondo la normativa DIN - EN 4108, ottenendo una sezione d'’ingresso in gronda di oltre 200 cm² per metro lineare di gronda (DIN 4108), sufficienti per garantire la perfetta ventilazione.

N.B. Sezioni di ingresso dell'’aria in gronda di maggiori dimensioni sono inutili perché diminuiscono l’'effetto camino dell'’aria circolante.

Nove - Impermiabilizzazione

Il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO®, con l’'applicazione esclusiva della pellicola EPS ad alta densità ed il sistema dei doppi incastri, garantisce una perfetta impermeabilizzazione rendendo inutile l’'applicazione di guaine protettive.

Dieci - Certificazioni

Il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO® sono certificati CE. Il prodotto è stato testato in Italia al Politecnico di Torino e all’'estero al FIW (Istituto del calore) di Monaco. Come risulta dalle prove, vediamo che con un pannello dello spessore di 100 mm raggiungiamo un valore U (senza tavolato o caldana) di 0,31 mentre con un pannello di 180 mm un valore U di 0,18 W/m²K, perfetto per Casa Passiva e Casa Clima A.

Il Sottocoppo e Sottotegola del Sistema Tetto DINAMICO®, nello spessore di 100 mm hanno un valore "sd" rispettivamente di 5,87 e 5,52 e sono considerati per questo motivo un freno vapore. La pellicola in polistirolo ad alta densità è più aperta al vapore dell’'isolante EPS, poichè il suo spessore è solo di 180 micron.

Per cui nel pannello l’umidità non si ferma!





garantito
© 2013 treedigital